Tessera del tifoso

Cos'è la Tessera del Tifoso?

La Tessera del Tifoso (d'ora in poi TdT) è una strumento di fidelizzazione introdotto nell'agosto del 2009 dal governo italiano. La TdT regola il rapporto tra club e supporter per garantire sicurezza e trasparenza all'interno degli stadi italiani. La TdT è valida in tutti gli stadi del paese indipendentemente dalla categoria del campionato professionistico. La TdT non sostituisce il documento di identità. Rivenditori, steward e forze di polizia possono sempre richiedere un documento in corso di validità.

A cosa serve la Tessera del Tifoso?

È necessario munirsi della TdT della tua squadra per accedere ad alcuni settori dello stadio. Puoi ottenerla direttamente dal tuo club o presso un punto vendita Lottomatica. Se non possiedi nessuna TdT, non ti preoccupare: il nostro servizio clienti ti spiegherà passo a passo come ottenerla.

Per quali eventi è necessaria la Tessera del Tifoso?

La TdT può essere necessaria per le competizioni nazionali (ad esempio, Serie A, Coppa Italia e Supercoppa Italiana) ma, in alcuni casi specifici, può essere richiesta anche per partite di Champions League ed Europa League.

Se voglio comprare un biglietto per una partita in Italia, come mi devo comportare?

Nelle pagine di acquisto di ogni partita troverai diversi annunci per diversi settori dei vari stadi.

Se il biglietto che vuoi acquistare riporta la dicitura: “TESSERA TIFOSO: NECESSARIA” , esistono due opzioni:

Se il biglietto che vuoi acquistare riporta la dicitura: “TESSERA TIFOSO: NON NECESSARIA”:

Puoi vedere quale area corrisponde al Settore Ospiti nella mappa dell'evento o nei tipi di biglietti disponibili in ogni partita.

Attenzione: anche se il biglietto che desideri acquistare indica “TESSERA TIFOSO: NON NECESSARIA”, potrebbe essere necessaria dipendendo dalla tua regione di residenza. Se risiedi nella regione della squadra ospite e vuoi accedere a settori diversi dal Settore Ospiti, devi avere una TdT di qualsiasi squadra ad eccezione della TdT della squadra ospite.

Partite con restrizioni specifiche

Alcune partite di Serie A possono avere ulteriori restrizioni per via della grande rivalità tra le squadre interessate. Queste restrizioni specifiche vengono decise dalla Questura e vengono ufficializzate pochi giorni prima dell'evento.

Le partite interessate sono le seguenti:
Roma - Lazio
Lazio - Roma
Juventus - Napoli
Napoli - Juventus
Fiorentina - Juventus
Juventus - Fiorentina
Roma - Fiorentina
Fiorentina - Roma
Napoli - Fiorentina
Fiorentina - Napoli
Napoli - Roma
Roma - Napoli
Juventus - Torino
Torino - Juventus
Roma - Atalanta
Atalanta - Roma
Genoa - Sampdoria
Sampdoria – Genoa
Pescara – Napoli
Napoli – Pescara
Napoli – Cagliari
Torino – Pescara
Pescara – Torino

Per qualsiasi dubbio, puoi consultare il nostro servizio clienti.

Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.