Parco Enzo Ferrari, Modena, Italia

Vasco Rossi Modena

Il mese di luglio si apre con uno dei concerti più attesi dell’estate. Vasco Rossi festeggia i quarant’anni di attività nella città dove ha trascorso gli anni formativi della sua carriera musicale. Per radunare il suo grande pubblico, il Blasco ha scelto il Parco Ferrari, un polmone verde da 400mila metri quadrati nel quadrante settentrionale del capoluogo emiliano. L’obiettivo dichiarato è noto: infrangere un nuovo record portando 200mila persone sotto al palco; e mentre impazza la caccia al biglietto per Vasco Rossi possiamo ingannare l’attesa ascoltando “Un mondo migliore”.

UN BRANO MATURO

"Più passa il tempo e più Vasco sembra girare intorno alla creazione di una sua personale My way"; questo è quello che ha scritto La Repubblica per recensire l’ultimo singolo del Komandante, un singolo che non ha lasciato indifferente praticamente nessuno. Il brano è molto lineare – è costruito sul riff di due note, MI e LA – ma ha la potenza evocativa dei giorni migliori e un ritornello che sembra fatto per essere cantato allo stadio. Inoltre, il riferimento alla libertà – “Sai, essere libero costa soltanto qualche rimpianto” – dimostra che il tempo non ha sbiadito le convinzioni di un’intera vita. E per coronare un lavoro già ottimo, il Blasco ha aggiunto altra carne al fuoco lanciando un video di pregevole fattura. Il protagonista di questo piccolo corto è l’attore romano Vinicio Marchioni ma il ruolo di coprotagonista è interpretato dalle suggestive location che fanno da sfondo alla musica del rocker. Il video è stato interamente girato in Puglia e i più attenti avranno sicuramente riconosciuto le cave di Apricerna o il porto di Manfredonia. Per i suoi quarant’anni di carriera non potevamo chiedere di meglio ma il nuovo brano è solo un piccolo antipasto in previsione dell’1 luglio. Basteranno pochissime ore per vendere tutti i 200mila biglietti per Vasco Rossi a Modena, un concerto che si propone di frantumare il record europeo di spettatori paganti per un unico artista – un primato che appartiene alla “nemesi” Ligabue, 165.264 persone al Campovolo di Reggio Emilia nel 2005 – ma anche quello mondiale. Se l’organizzazione riesce a vendere tutti i biglietti per il concerto di Vasco – un obiettivo ampiamente alla portata – il cantautore di Zocca potrebbe scalzare dal trono gli A-ha che nel 1991 portarono 198mila persone al Maracana.

MODENAPARKOM17

Modena non ospitava un concerto del Blasco dal 1999; l’ultima apparizione in città risale infatti all’11 settembre di quell’anno ma i tanti mesi di assenza sono stati ampiamente ripagati. Per una sera, la città che ha dato i natali a Enzo Ferrari diventerà la capitale del rock italiano. Comune e prefetto hanno già messo a punto un piano d’azione per preparare il terreno in vista del prossimo 1 luglio; i biglietti per Vasco Rossi non tarderanno ad esaurirsi ma i fan più sfegatati si recheranno in città anche senza ticket per seguire il live nelle zone limitrofe del Parco Ferrari. Quest’area verde si trova a poco più di un km dal centro storico e a 2 km circa dalla stazione FS che garantisce collegamenti regolari con Milano, Bologna, Mantova, Verona e Sassuolo. Per non rimanere fuori dal recinto, scegli una delle offerte pubblicate nella nostra pagina. Acquistare un biglietto per Vasco Rossi è molto semplice e dopo aver concluso la transazione dovrai solamente raggiungere il capoluogo emiliano con il sufficiente preavviso.


Informazione
Ora da confermare

Compra senza rischi

Un team di 350 professionisti garantisce l'autenticità dei tuoi biglietti.

Confida nel leader

StubHub è la piattaforma leader per comprare e vendere biglietti, ovunque tu sia.

l biglietti si pagano in EUR. I prezzi in USD sono stimati e a scopo informativo.

Filtrare per

Località Disponibili Prezzo per biglietto Pagabile in 12 comode rate Prezzo per biglietto
Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.