La stagione 2016/2017 ha visto trionfare ancora una volta i bianconeri. La Juventus ha un posto assicurato in Champions League – così come la Roma – mentre il Napoli dovrà passare necessariamente dai playoff. In Europa League, Atalanta e Lazio hanno la certezza di disputare il torneo mentre il Milan dovrà superare i preliminari in programma tra il 27 luglio e il 3 agosto. Pescara, Palermo ed Empoli non faranno parte delle venti squadre di Serie A e a loro posto troveremo Benevento, Hellas Verona e Spal. Acquistando un biglietto per la Serie A potrai seguire la 116ª edizione della massima divisione – l'86ª a girone unico – che promette spettacolo, emozioni e gol.

SQUADRE



ASPETTANDO IL CALENDARIO

La Lega Calcio non ha ancora comunicato il giorno del sorteggio del prossimo calendario ma non appena sarà possibile pubblicheremo i primi biglietti per la Serie A 2017/2018. La prossima edizione del campionato ha in serbo alcune importanti novità: quella più interessante è senza dubbio legata al nuovo formato invernale che – sulla falsa riga del "boxing day" di Premier – prevede due turni il 23 e il 30 dicembre con una piccola sosta dopo l’Epifania. L’ultima giornata si disputerà invece il 20 maggio: 25 giorni prima dell’inizio del mondiale di Russia 2018. Ma la rivoluzione della Serie A tocca anche il calendario: il sabato pomeriggio si giocherà anche alle 15:00, la domenica avrà un turno alle 18:00 e i match notturni prenderanno il via alle 20:30 anzichè alle 20:45. Riuscirà la Juventus a vincere il suo settimo scudetto consecutivo? Roma e Napoli possono scalzarla dal trono? Milan e Inter possono seriamente puntare a un ritorno in Champions League? Troppo presto per dirlo ma la prossima stagione sarà sicuramente avvincente e ricca di gol. Seguila dal vivo acquistando i tuoi biglietti per la Serie A su StubHub, il portale leader nella compra-vendita di ticket per il calcio sia italiano che internazionale.

NEOPROMOSSE

Negli ultimi anni, la massima divisione ha accolto diverse realtà di provincia che non avevano mai messo piede nel palcoscenico della Serie A; è successo nel 2013 con il Sassuolo, nel 2015 con Carpi e Frosinone e nel 2016 con il Crotone. Quest’anno, la Cenerentola si chiama Benevento. I giallorossi hanno ottenuto una storica promozione estromettendo il Carpi ai playoff: 0 – 0 al Sandro Cabassi e 1 – 0 al Ciro Vigorito grazie al gol partita di George Pușcaș. L’impresa dei campani è degna di nota: un doppio salto dalla Lega Pro partendo nella serie cadetta come debuttanti assoluti. Non ci era mai riuscito nessuno. Un’altra impresa è quella della Spal che è ritornata tra le grandi dopo 49 anni nelle serie minori. A Ferrara l’entusiasmo è alle stelle e sia il presidente della società che l’assessore Aldo Modonesi promettono che il nuovo Paolo Mazza sarà pronto per il 27 agosto, data della prima partita casalinga della stagione 2017/2018. Il terzetto delle neopromosse è completato dall’Hellas Verona che ha centrato la promozione diretta in virtù del secondo posto nella stagione da poco conclusasi. Acquistando uno dei nostri biglietti per la Serie A potrai seguire il loro cammino nel 116º campionato di Serie A. Le migliori offerte sono solo su StubHub.

CLASSIFICA FINALE

Juventus 91
Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18

MARCATORI 2016/2017

  • 29 ⚽ Edin Dzeko
  • 28 ⚽ Dries Mertens
  • 26 ⚽ Andrea Belotti
  • 24 ⚽ Gonzalo Higuaín
  • 24 ⚽ Mauro Icardi
  • 23 ⚽ Ciro Immobile
  • 18 ⚽ Lorenzo Insigne
  • 16 ⚽ Alejandro Gómez
  • 16 ⚽ Keita
  • 16 ⚽ Marco Borriello
  • 15 ⚽ Nikola Kalinic
  • 15 ⚽ Mohamed Salah
  • 14 ⚽ José Callejón
  • 13 ⚽ Diego Falcinelli
  • 13 ⚽ Carlos Bacca
  • 12 ⚽ Marek Hamsik
  • 12 ⚽ Gregoire Defrel
  • 12 ⚽ Fabio Quagliarella
  • 12 ⚽ Giovanni Simeone
  • 12 ⚽ Cyril Thereau
  • 12 ⚽ Iago Falque
  • 11 ⚽ Paulo Dybala
  • 11 ⚽ Radja Nainggolan
  • 11 ⚽ Patrik Schick
  • 11 ⚽ Luis Muriel
  • 11 ⚽ Federico Bernardeschi
  • 11 ⚽ Mattia Destro
  • 11 ⚽ Ilija Nestorovski
  • 11 ⚽ Ivan Perišić
  • 10 ⚽ Khouma Babacar

Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.