Russian Premier League

La Russian Premier League (Российская футбольная премьер-лига) è la massima divisione della Federazione Russa. Il torneo è arrivato alla 25esima edizione e coinvolge 16 squadre provenienti da ogni angolo del paese. I club più famosi sono principalmente tre: Spartak, CSKA e Zenit ma nel corso degli anni sono comparse nuove realtà calcistiche in grado di rivaleggiare con quelle più blasonate. Con un biglietto per la Premier League Russa potrai seguire un torneo che sta cercando di attrarre talenti dalle società europee.

PALMARÈS E FORMULA

La squadra con il maggior numero di titoli (9) è lo Spartak Mosca; tuttavia, i biancorossi non vincono uno scudetto dal 2001. Negli ultimi anni sono emerse infatti CSKA Mosca (6 titoli) e Zenit San Pietroburgo (5 titoli); il predominio di “Armejcy” e “Sine-belo-golubye” è stato interrotto solamente dall'Alanija Vladikavkaz nel 1995, Lokomotiv Mosca nel 2002 e 2004 oltre che dal Rubin Kazan nel 2008 e 2009. I campioni in carica sono i rossoblu del CSKA.

La Premier League Russa nacque nel 1992 in seguito alla dissoluzione dell’Unione Sovietica. Dal 1992 ad oggi, il torneo ha subito diversi cambiamenti ma la formula attuale è in vigore dal 1997. La vincente e la seconda accedono di diritto alla Champions League, la terza classificata guadagna l’Europa League mentre quarta e quinta devono passare dai preliminari (terzo turno). Le ultime due in classifica retrocedono nella PFN Ligi. Terz’ultima e quart’ultima si giocano invece la permanenza in massima divisione incrociando terza e quarta classificata della serie cadetta.


Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.