Manca sempre meno all’inizio della Liga, il primo campionato secondo il ranking UEFA. Il torneo spagnolo è forte della presenza di due top club come Real Madrid e Barcellona ma anche di Atletico Madrid e Siviglia che occupano rispettivamente il secondo e il sesto posto nei coefficienti per club stilati dalla Union of European Football Associations. Acquistando un biglietto per la Liga potrai seguire tutti gli incontri in calendario che ti apriranno le porte di stadi come Santiago Bernabeu e Camp Nou ma anche di piccoli gioelli come il Nuevo San Mamés di Bilbao o il Ramón Sánchez Pizjuán di Siviglia.

CLUB



ASPETTANDO IL 20 LUGLIO

Il 20 luglio 2017, la Ciudad de Fútbol de Las Rozas (Madrid) ospiterà come di consueto il sorteggio del calendario calcistico. La cerimonia prenderà il via alle 11:30 e dopo poco più di un’ora conosceremo gli incroci della prossima stagione che si concluderà il fine settimana del 19/20 maggio 2018. Il Real Madrid dovrà difendere il titolo dagli assalti di "barça" e "atleti" ma a poche settimane dall’inizio, le "merengues" partono con i favori dei pronostici. Il cambio di allenatore in casa "blaugrana" e il mercato bloccato dei "colchoneros" (fino a gennaio) sembrano favorire il cammino dei campioni d’Europa che non hanno perso nessun pezzo pregiato e si sono rafforzati con gli arrivi di Theo Hernández e Dani Ceballos. I catalani saranno comunque protagonisti così come i biancorossi di Simeone che sono orami una presenza costante nei piani alti della Liga.

Per la categoria "italiani all’estero", sarà interessante seguire il rendimento di Bonera, Sansone e Soriano nel Villarreal ma anche quello di Simone Zaza (Valencia) e Franco Vazquez (Siviglia). Acquistando un biglietto per la Liga 2017/2018 potrai seguire tutti gli incontri del campionato iberico che è universalmente conosciuto per il suo alto tasso tecnico. Tra gli incontri da tenere d’occhio con maggior attenzione è impossibile non citare "el clásico" Real Madrid – Barcellona o i derby della capitale spagnola che inchiodano allo schermo milioni di spettatori in ogni angolo del pianeta. Se desideri vederli dal vivo, affidati a un portale leader nella compra-vendita di biglietti per il calcio. Le migliori offerte per la Liga sono a tua disposizione in questa stessa pagina; scegli un ticket e completa la transazione in pochi click.

NEOPROMOSSE

Granada, Osasuna e Sporting Gijón sono state rimpiazzate da Getafe, Girona e Levante. I madrileni sono tornati in Primera División dopo un solo anno tra i cadetti. Per farlo hanno dovuto battere la concorrenza del Tenerife sconfitto nei playoff con il punteggio complessivo di 4 – 0. Il protagonista di questa cavalcata è stato José Bordalás, tecnico alicantino con una grande esperienza nella seconda divisione iberica. Già nella scorsa stagione aveva guidato l’Alaves alla vittoria della Liga 123 mentre quest’anno ha trascinato il "geta" al terzo posto uscendo vittorioso anche dal doppio incontro con il club delle Canarie. Ancor più storica è la promozione del Girona che ha conquistato matematicamente la Liga nell’ultima giornata di campionato. I catalani disputeranno la loro prima stagione in Primera División e potranno contare su due partner d’eccezione: Manchester City e Pere Guardiola, fratello del più famoso Pep nonchè allenatore degli "sky blues". Il rapporto d’amicizia che legava i due club è stato rimpiazzato da un più concreto accordo societario: City Group e Media Base – l’agenzia di Pere Guardiola – controlleranno più del 90% delle azioni. Meno storica ma non per questo meno importante è stata la promozione del Levante. Il club valenciano ha dominato la Segunda División ottenendo l’agognato salto di categoria con sette turni di anticipo. Grazie a questo risultato, l’allenatore asturiano Juan Ramón López Muñiz ha ottenuto un rinnovo del contratto fino al 2019. Quest’anno, con un biglietto per la Liga potrai seguire anche i match di "azulones", "blanquivermells" e "granotas" che andranno ad affiancare alcune tra le più blasonate società al mondo. StubHub mette a tua disposizione i migliori biglietti per il campionato spagnolo 2017/2018.

CLASSIFICA FINALE

Real Madrid 90
Barcellona 87
Atletico Madrid 75
Siviglia 69
Villarreal 64
Athletic Bilbao 63
Real Sociedad 63
Eibar 54
Alaves 54
Espanyol 53
Malaga 46
Valencia 46
Celta Vigo 44
Las Palmas 39
Betis 38
Leganes 34
Deportivo La Coruña 33
Sporting 30
Osasuna 22
Granada 20

MARCATORI 2016/2017

  • 35 ⚽ Lionel Messi
  • 28 ⚽ Luis Suárez
  • 24 ⚽ Cristiano Ronaldo
  • 18 ⚽ Iago Aspas
  • 16 ⚽ Antoine Griezmann
  • 16 ⚽ Aritz Aduriz
  • 15 ⚽ Álvaro Morata
  • 14 ⚽ Sandro Ramírez
  • 13 ⚽ Gerard Moreno
  • 13 ⚽ Neymar
  • 12 ⚽ Kevin Gameiro
  • 12 ⚽ Willian Jose
  • 11 ⚽ Cédric Bakambu
  • 11 ⚽ Rubén Castro
  • 11 ⚽ Sergi Enrich
  • 11 ⚽ Wissam Ben Yedder
  • 10 ⚽ Yannick Carrasco
  • 10 ⚽ Kevin Prince Boateng
  • 10 ⚽ Pablo Piatti
  • 10 ⚽ Juanmi
  • 10 ⚽ Pedro León
  • 10 ⚽ Raúl García
  • 10 ⚽ Sergio León
  • 10 ⚽ Isco
  • 10 ⚽ Florin Andone
  • 10 ⚽ Karim Benzema
  • 9 ⚽ Duje Čop
  • 9 ⚽ Roberto Soriano
  • 9 ⚽ Carlos Vela
  • 8 ⚽ James Rodríguez

Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.