Liga Messicana

La Primera División de México – ridenominata per motivi di sponsor Liga BBVA Bancomer – è la massima divisione del campionato messicano. Il torneo non gode di molta popolarità ma ha saputo attrarre qualche grande nome del calcio europeo; gli esempi più famosi sono quelli di Ronaldinho (al Querétaro Fútbol Club nel 2014/2015) e André-Pierre Gignac (attualmente al Tigres di San Nicolás de los Garza). Con un biglietto per la Liga Messicana potrai seguire un campionato sconosciuto ai più ma in grado di garantire emozioni e spettacolo.

PALMARÈS E FORMULA

Dal 1943 ad oggi, la Primera División è stata vinta da 24 squadre diverse. Il club con il maggior numero di titoli è l’América che guida la classifica con 12 titoli. Al secondo posto si trova invece il Club Deportivo Guadalajara conosciuto ai più con il nome di Chivas; i biancorossi sono fermi a quota 11, uno in più del Deportivo Toluca (10). Il Cruz Azul segue a due distanze (8 campionati) mentre Pumas e León ne hanno solamente 7. I campioni in carica sono “Los Felinos” del Tigres.

Come per il campionato argentino, anche quello messicano si divide in Apertura (da agosto a gennaio) e Clausura (da gennaio fino alla fine del torneo). Le prime quattro squadre di entrambi i tornei disputano i play-off in quella che viene ufficialmente denominata Liguilla che prevede un doppio incontro andata/ritorno. Dal 2016, i club messicani non partecipano alla Coppa Libertadores, un torneo che non è mai stato vinto da alcun club del paese.


Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.