Eredivisie

L’Eredivisie è il principale campionato calcistico dei Paesi Bassi. Il torneo è arrivato alla 61esima edizione e coinvolge 18 squadre provenienti da ogni angolo del paese. I club più blasonati sono tre – Ajax, PSV Eindhoven e Feyenoord – che sono anche le uniche a non essere mai retrocesse assieme all’Utrecht. Pur non essendo un campionato di prima fascia, quello olandase è un torneo competitivo che serve da trampolino di lancio a molti giovani calciatori. Per vederlo dal vivo, scegli uno dei nostri biglietti per l’Eredivisie.

PALMARÈS E FORMULA

Quando si pensa alla massima divisione olandese viene in mente un unico nome: quello dell’Ajax. I lancieri hanno nelle loro bacheche il maggior numero di trofei (33) mentre il secondo gradino del podio è occupato dai “Boeren” del PSV (23). Chiude il podio il Feyenoord di Rotterdam che ha sollevato il suo 14esimo e (finora) ultimo scudetto nel 1999. La supremazia di questi tre club è stata interrotta negli ultimi anni dall’AZ Alkmaar di Louis Van Gall nel 2008/2009 e dal Twente di Steve McClaren nel 2009/2010. I campioni in carica sono i biancorossi del PSV.

La vincente dell’Eredivisie accede di diritto alla Champions League mentre la seconda classificata deve passare necessariamente dai preliminari (terzo turno). La terza classificata accede invece all’Europa League mentre i club che terminano il torneo tra il quarto e il settimo posto devono affrontare un playoff per accedere alla seconda competizione continentale. L’ultima classificata retrocede in Eerste Divisie mentre 16esima e 17esima si giocano la permanenza in Eredivisie ai playout.


Utilizziamo cookies per migliorare i nostri servizi web. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sulla Politica di Cookies qui.